Tutto fugge e ...

Tutto fugge e si disperde. Continuamente ricondurre tutto a uno.
(R. Bresson, Note sul cinematografo)